Antonella Amoruso

Antonella Amoruso è nata a Roma nel 1968. Dopo la laurea cum laude in Storia dell’Arte conseguita nel 1994 presso l’Università di Roma “La Sapienza” con la tesi “Il Restauro dell’arte contemporanea. Problemi, proposte e metodi di intervento”, ha ottenuto, nel 1999 il diploma in “Conservazione dei dipinti e dei loro supporti, delle superfici architettoniche e dei relativi materiali”, presso l’Istituto Centrale per il Restauro di Roma con una tesi dal titolo: “Pino Pascali. Studio della tecnica e restauro delle sue opere d’arte: problemi teorici e metodologici “. L’anno seguente si è specializzata in “Conservazione e restauro dei materiali lapidei e dei mosaici” sempre presso l’Istituto Centrale per il Restauro di Roma.
Dal 2000 svolge l’attività di restauro in proprio ed in collaborazione con altre ditte del settore.
Vanta esperienze all’estero grazie ad una buona conoscenza dell’inglese scritto e parlato ed una conoscenza base di francese e spagnolo.
Ha svolto, inoltre, attività didattica come Docente Restauratore presso il Centro per il Restauro di Malta (MCR) nell’ambito del corso sul “Restauro della pittura su tavola e delle sculture policrome” nel 2000-2001 e per il CFP- IAL Roma e Lazio per la formazione di tecnici per la conservazione delle opere d’arte contemporanea.